Recap Mercato Napoli 22/23

Recap Mercato Napoli 22/23

Recap Mercato Napoli 22/23

Il mercato che per il Napoli sembrava pessimo sembra che, con questi acquisti, si sia ripreso.
Oggi vogliamo fare un recap sul mercato più il nostro voto, per conoscere meglio il nostro mercato, è meglio dividerlo in mercato di entrata e in quello di uscita.
Incominciamo a parlare di quest’ultimo, come ripetuto più e più volte il Napoli ha praticamente venduto la spina dorsale della squadra, partendo dal capitano, per poi arrivare fino a uno dei difensori più forti del mondo in questo periodo, passando anche per Mertens e Fabian (ancora non ufficiale).
Da come si può capire il mercato in uscita è stato disastroso per le cessioni troppo importanti , che hanno rivoluzionato la squadra, trovandosi nella prima partita di campionato con una squadra ancora molto, ma molto incompleta, quasi un incognita, il voto per il mercato in uscita è 5, non un voto più basso, il motivo lo sveleremo tra poco.
Per il mercato in entrata invece discorso totalmente diverso, anche su questo si potrebbe fare un sottoinsieme, parlando del mercato in entrata di Giugno/Luglio, totalmente disastroso perché gli acquisti del Georgiano, di KIm Min Jae e di Mathias Oliveira non bastavano per far “dimenticare” al Napoli il disastroso mercato in uscita, anche per il quasi acquisto Paulo Dybala che era ormai ad un passo dal Napoli, strappato dalla Roma in pochissimi giorni.
Il mercato di Agosto invece parte in modo totalmente diverso, partono molti nomi importanti come SImeone già ufficiale fino a Raspadori e Ndombele che hanno appena effettuato le visite mediche, tra questi acquisti però ci sono anche dei cambi in porta, perché arriva anche l’esperto Salvatore Sirigu a fare da secondo, fino al sogno che sta quasi per diventare realtà Keylor Navas. Al mercato in entrata nel caso si dovesse concretizzare anche Navas è di 8, perché per quello che abbiamo visto ora dagli acquisti di Luglio e i nomi di Agosto il Napoli ringiovanisce la squadra e lo sta facendo davvero molto bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.